Google acquisterà WhatsApp?

369471-whatsapp-logoNotizia esplosa nella rete in pochissimo tempo e con il passare dei giorni, delle ore si infittisce di dettagli misteri e supposizioni, Google sembrerebbe intenzionato ad acquistare il famosissimo sistema di messaggistica WhatsApp.

Ma davvero il colosso di Mountain View è intenzionato a tale operazione? Con quali vantaggi? Le indiscrezioni parlano di una trattativa da un miliardo di dollari che Google avrebbe offerto per aggiudicarsi l’App. Cifre esorbitanti anche per un software che attualmente garantisce alle casse del suo fondatore 100 milioni di dollari annui di ricavo grazie ai 18 miliardi di messaggi processati al giorno.

Integrando WhatsApp in Google+ l’azienda californiana avrebbe potuto recuperare terreno ed avvicinarsi a Facebook e Microsoft che hanno investito molto per non dire tutto nei sistemi di messaggistica e comunicazione, il primo attraverso il proprio Messenger e a breve con Facebook Home, e il secondo con l’acquisto nel 2012 di Skype.

Uno dei possibili scenari ipotizzabili è che Google possa essere intenzionato ad integrare nel suo sistema operativo Android un servizio di messaggistica simile iMessage di Apple.

Quante di queste indiscrezioni siano veritiere al momento è impossibile stabilirlo, tra ipotesi irreali e considerazioni più o meno fondate arriva la smentita da Neeraj Arora, business development head di WhatsApp, che ha dichiarato attraverso AllThingsD  che “non vi è alcuna trattativa con Google, l’applicazione non è in vendita”.